logotype logotype
  • image1 -- Il borgo antico -- Perduto tra colline dolci, verdi e ondulate cipressi, vigne e ulivi adornano il paesaggio.
  • image2 Le sue imponenti torri si avvistano in lontananza le vecchie mura cingono case-torri e strette vie.
  • image3 Potente feudo antico le sue torri lo rivelano pittoresco, affascinante gioiello medievale.
  • image4 Alla sera all'imbrunire magia di luci e ombre tra sognanti sguardi rapiti sommersi nel passato
  • image5 -- Il borgo antico -- Perduto tra colline dolci, verdi e ondulate cipressi, vigne e ulivi adornano il paesaggio.
  • image6 Le sue imponenti torri si avvistano in lontananza le vecchie mura cingono case-torri e strette vie.
  • image7 Potente feudo antico le sue torri lo rivelano pittoresco, affascinante gioiello medievale.
  • image8 Alla sera all'imbrunire magia di luci e ombre tra sognanti sguardi rapiti sommersi nel passato

sposarsi


Leggi di piu’ sulla nostra proposta e richiedi subito un preventivo su misura...
 
Sposarsi a San Gimignano, nel paese delle belle torri, e’ come far parte di una favola. Lo sguardo con il naso all’insu’ e’ rapito dalla verticalita’ delle 15 torri sopravvissute ma e’ bello sentirsi reclusi in tanta bellezza, tra le vie silenziose e i suggestivi muri dei vetusti palazzi medievali. Per non parlare del fascino che trasuda dalle pietre, dell’atmosfera romantica e d’altri tempi che imperversa le piazze e i vicoli stretti. San Gimignano e’ un gioiello raro, meta ideale del Vostro matrimonio.

I matrimoni civili vengono celebrati nella scenografica Sala di Dante, interamente affrescata e arredata con mobili d’epoca, posta all’interno dell’antico Palazzo Comunale, affacciato sulla Piazza del Duomo, con un bellissimo chiostro all’entrata che ricorda il periodo medievale.

Per i matrimoni religiosi non c’e’ che l’imbarazzo della scelta: il maestoso e suggestivo Duomo ma anche la Chiesa di Sant’Agostino, impreziosita dal ciclo di affreschi di Benozzo Gozzoli, dal pavimento in terracotta realizzato da Andrea della Robbia la tavola posta dietro all’altare maggiore realizzata nel 1483 da Piero del Pollaiolo.

"Al pozzo dei desideri" vuole aggiungere ad un’esperienza senza pari l’esclusiva cornice di un alloggio di lusso proprio in Piazza della Cisterna, adiacente alla Piazza del Duomo, con viste mozzafiato sulle Torri.

Per l’alloggio degli Sposi e dei loro familiari, oltre alla comodita’ della posizione e alla riservatezza garantita dalle piccole dimensioni della nostra dimora, "Al pozzo dei desideri" offre tariffe speciali per tutto l’anno a seconda del periodo di permanenza e del numero di camere occupato.

fotoSposarsi